Cos'è il codice CCV2 e a cosa serve?
Il Card Code Verification (chiamato anche Card Verification Value, Card Verification Code, etc) è essenzialmente un codice di controllo composto da tre cifre (4 solo nelle carte di credito American Express) localizzato sul retro della carta di credito (sul fronte nelle American Exoress) così come raffigurato nell'immagine.
Tale codice di verifica è indispensabile quando si deve usare per le transazioni con "Card Not Present" ossia quando la carta di credito non è possibile mostrarla all'esercente. Tale tipo di transazione avviene comunemente nelle transazioni online. Infatti, se si vuole acquistare un biglietto aereo, un biglietto del treno, un libro su Amazon, oltre a fornire il  numero della carta di credito, il mese e l'anno di scadenza, fa fornito anche il codice di sicurezza CCV2 che garantisce all'esercente che quella specifica carta di credito è in effetti in possesso dell'acquirente.
Quindi nella maggior parte dei casi è possibile effettuare  acquisti online a chiunque semplicemente avendo a conoscenza le informazioni elencate prima.
codici_CCV2


Vulnerabilità del codice CCV2
Il codice di sicurezza è facilmente visibile sul retro della carta di credito. Tenendo conto che per effettuare un acquisto online è sufficiente fornire:
- numero di carta di credito
- mese e anno di scadenza
- codice di verifica
se quando effettuiamo la spesa ad un supermercato o ad un negozio un esercente disonesto a cui consegnamo la carta di credito riesce ad annotare queste informazioni, potrebbe usarle egli stesso o venderle a qualcun altro che a sua volta potrebbe usarle per effettuare acquisti online.

Possibile scenario di truffa
Siamo in un negozio di abbigliamento. Scelto l'abito da acquistare ci dirigiamo in cassa e paghiamo con la carta di credito.
Il negoziante ha posizionato sotto il POS una microcamera. Nel momento in cui inserisce la carta di credito nel POS, la microcamera fotografa il retro della carta di credito catturando il codice CCV2, il numero di carta di credito e la scadenza. Queste ultime due, anche se visualizzate in negativo (poiché le lettere sono sporgenti sono sul lato frontale della carta) sono facilmente determinabili con un'attenta e paziente lettura.  In questa maniera apparirà che il negoziante non avrà nemmeno guardato la carta e quindi ci sentiremo falsamente sicuri che non abbia letto il codice CCV2 e gli altri dati, invece lo ha fatto.  In realtà potrebbe capitare che la microcamera sia messa dal manutentore del POS anche ad insaputa del negoziante. 

Come difendersi dalla truffa
Il mio suggerimento è mettere un pezzo di nastro adesivo scuro sul codice CCV2. In questa maniera con il metodo descritto prima possono recuperare il numero di carta di credito, la scadenza e la scadenza ma non il CCV2. Dato che il CCV2 è obbligatorio per gli acquisti online, senza di esso i truffatori non potranno farne a vostre spese.
Attenzione! Non so se questa pratica è legale, però se qualche esercente vi facesse problemi, al posto vostro risponderei “il codice CCV2 serve per la verifica della carta di credito durante gli acquisti online, nel caso di acquisti fatti di persona lei deve solo richiedere un documento d’identità e verificare che la firma che apporto sullo scontrino è uguale a quella presente sul retro della carta di credito” . Attenzione inoltre perché è probabile che mascherare il CCV2 con del nastro adesivo possa provocare degli inceppamenti quando inserite la carta di credito negli ATM, infatti il pezzo di nastro adesivo potrebbe staccarsi e danneggiare i meccanismi, quindi se seguite questo consiglio vi assumete ogni responsabilità su eventuali danni provocati.

Concusioni
Nonostante dicano che usare la carta di credito è sicuro, a mio modesto parere non lo è. Il punto di vulnerabilità maggiore  è proprio la visibilità di un codice come il CCV2 rilevabile da chiunque anche senza strumenti troppo  sofisticati.
Se proprio non potete fare a meno di usare la carta di credito usatela solo in posti sicuri, ma tenete conto che nessun posto è sicuro.


Italian Arabic Chinese (Simplified) English French German Hebrew Russian Spanish